GAGGIANO – Della scrittrice gaggianese con poesie e racconti, e vince premi. In più partecipa attivamente alla vita culturale di Gaggiano, così come lei stessa racconta: “Ho lavorato con impegno, serietà e tanta umiltà, mettendo a disposizione della comunità gaggianese il mio tempo, le mie esperienze, le mie capacità, con il solo fine di condividere con i miei concittadini le mie passioni e competenze”. Così, quando il Consiglio comunale è stato approvato il regolamento della Consulta della Cultura e del Turismo, Mara Marchesi ha proposto il suo curriculum. Ebbene: non solo è stata ammessa a farne parte ma è stata anche nominata presidente della Consulta. “Il mio impegno sarà di promuovere e diffondere il valore culturale e turistico del nostro bellissimo paese” ha dichiarato la scrittrice gaggianese. Il regolamento della Commissione e Consulta per la Cultura e il Turismo è stato approvato a fine luglio. E’ nata per favorire lo sviluppo del turismo e delle attività culturali per mezzo dell’associazionismo, inteso come associazioni culturali, di commercianti, industriali e agricoltori. La Commissione è l’organismo di rappresentanza degli organismi culturali iscritti all’Albo comunale. La Commissione avrà l’importantissimo compito di proporre i criteri di riconoscimento di contributi economici alle Associazioni iscritte all’Albo. Il parere della Commissione è obbligatorio, anche se non vincolante. La prestazione dei membri della Commissione è a titolo gratuito Ne fanno parte anche il sindaco, l’assessore con delega alla Cultura e al Turismo. I componenti della Commissione restano in carica per tutta la durata del mandato del sindaco che li ha nominati. L’Amministrazione comunale potrà affidare alle associazioni o agli enti che costituiscono la Commissione la realizzazione di progetti e di iniziative culturali o turistiche.
 Valentina Bufano

 

Hits: 179