ROBECCO S/N – Il 21 febbraio è andato in onda su Rai3, durante lo storico programma Geo&Geo, un documentario sul nostro territorio, i luoghi, le ricchezze, le opportunità e le bellezze artistiche e naturali delle nostre zone. Il documentario è stato girato nell’autunno scorso dal regista e documentarista Valter Torri, per conto della trasmissione Rai presentata da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi. Un’attenzione particolare è stata riservata alle bellezze di Robecco sul Naviglio, in particolare alle sue numerose e caratteristiche ville, alcune, seppur splendide, meno note ed aperte ai turisti. Ad accompagnare la troupe di Geo&Geo alla scoperta di queste ville patrizie, Lele Cavallotti, consigliere  comunale di Amiamo Robecco, il sindaco Fortunata Barni e il vicesindaco Giovanni Barenghi. Il merito di questo ulteriore approfondimento alla scoperta delle ville meno note di Robecco  lo si deve a Lele Cavallotti che, avvisato dall’amico Emanuele Gallotti, consigliere comunale abbiatense, ha intercettato in un ristorante Valter Torri, invitandolo ad una visita ulteriore presso alcune ville di Robecco, solitamente meno conosciute ma di egual bellezza.
Un’opportunità, concretizzatasi in un pomeriggio di lavoro della troupe Rai e dei proprietari delle ville, disponibili e cortesi nell’accettare l’idea presentata da Cavallotti.
Valter Torri ha così potuto catturare le immagini di due costruzioni in particolare, Villa Benini Bossi, una stupenda realtà aperta ai giovani artisti grazie all’attenzione della proprietà verso l’arte e i giovani, e Villa Sironi Marelli, con le sue caratteristiche scuderie volute, pensate e progettate niente di meno che per la famiglia reale circa un secolo fa.
Grazie all’opportunità colta da Cavallotti, la disponibilità dei proprietari delle ville e della troupe di Geo&Geo, la Rai ha regalato una vetrina importante ad un territorio ricco di bellezze naturali ed artistiche e Robecco si è potuta mostrare in tutta la sua bellezza e costante cura di tutto ciò che natura e storia le hanno donato. Abbiamo sentito Lele Cavallotti, il quale ha voluto ringraziare Valter Torri e il suo staff per il fantastico documentario e la loro disponibilità, Emanuele Gallotti per la simpatica “soffiata” e i proprietari delle ville per la cortesia e l’entusiasmo dimostrato in questo lavoro. Il documentario abbraccia diversi scorci del nostro territorio, non solo Robecco e le ville, ma anche cascine e aziende agricole. Online sul sito della Rai troverete la puntata di Geo&Geo per chi se la fosse persa. L.C.

Hits: 77