ABBIATEGRASSO – Fino al 5 luglio è possibile visitare la mostra “Extra-Ordinary Food. Lungo le vie del cibo” nei sotterranei del Castello. Una mostra di valore che ha suscitato interesse e meraviglia, visitata da molti abbiatensi e non solo, chiude il 5 luglio la sua anteprima abbiatense ma subito dopo sarà presente ad Expo, richiesta nel padiglione KIP International School per due mesi, un riconoscimento al suo valore, per aver interpretato al meglio lo spirito e il tema di questa Esposizione Universale. E’ stata anche prenotata a Genova dal Museo (della) Commenda di Prè, nel mese di aprile e maggio 2016 quando, sempre a Genova, in concomitanza un’altra mostra di Obiettivo sul mondo, “I cento volti dell’India” già proposta nel 2013 nel Castello di Abbiategrasso, sarà ospitata al Galata Museo del mare. L’associazione culturale “Obiettivo sul mondo” ancora una volta dà molto lustro ad Abbiategrasso, presente per ben due mesi in uno dei padiglioni più prestigiosi e in video anche nel padiglione di Slow Food per tutta la durata di Expo. E non è tutto, è già stata prenotata, addirittura per il 2017 a Roma, da Ifad, Agenzia specializzata dell’Onu per lo Sviluppo Agricolo, in occasione del Forum Internazionale dedicato ai popoli indigeni. E.G.

Hits: 236