Questo sarà il mio ultimo Consiglio comunale. Dopo tanti anni di volontariato e attività politica in questo paese, ho deciso di candidarmi a sindaco del gruppo Viviamo Vermezzo perché ho raccolto intorno a me un gruppo di persone serie e capaci e ho voluto aiutarle a crescere nell’impegno politico, perché per me l’impegno politico, nonostante la disaffezione verso la politica italiana di questi ultimo decenni, è ancora la più grande espressione dell’impegno civile e dell’attenzione verso l’altro, verso la società e verso il proprio paese. Come già dicemmo in campagna elettorale, la nostra sarebbe stata una legislatura molto breve, di transizione, in vista della fusione con Zelo, e il mio ruolo di leader sarebbe stato quindi, comunque, limitato nel tempo. Spazio ai giovani quindi. Prenderà il mio posto Mariabarbara Cislaghi che è il primo dei consiglieri non eletti e a lei e alla mia squadra, di cui vado fiero, auguro buon lavoro e il mio supporto a loro non verrà mai a mancare. Pochi giorni ci separano dal Santo Natale e quindi auguro buone feste da parte di tutto il mio gruppo al Consiglio comunale e ai cittadini vermezzesi e che l’anno nuovo ci veda tutti positivamente impegnati per una comunità attiva, onesta e solidale. Italo Cozzi, Vermezzo

Hits: 55