GAGGIANO – Per il pranzo di domenica 13 febbraio il Gruppo Sanvitese cucinerà all’Area Feste di San Vito, frazione di Gaggiano, trippa da asporto. A causa dell’emergenza epidemiologica ancora in atto, i membri del gruppo hanno deciso di adottare la formula dell’asporto, previa prenotazione entro venerdì 11 febbraio al numero 320-0226521. “Abbiamo optato per questa modalità sostanzialmente per due motivi: uno di carattere economico, l’altro di carattere sociale – ha detto il Presidente, Marco Berardi – Per noi, come per altre realtà, la pandemia è stata una mazzata che ci ha impedito di incassare ancora per restare a galla con il bilancio. Ecco perché chiederemo a chi vorrà consumare il pranzo domenica 13 febbraio un’offerta di 5 euro a porzione, quello che basta per poter pagare le spese. Inoltre, l’ultima volta che abbiamo organizzato l’evento in presenza, l’anno scorso, avevamo il compito ingrato di chiedere il green pass, senza il quale non si poteva partecipare. Alcuni non lo avevano e abbiamo dovuto a malincuore allontanarli. Facendo la trippa da asporto possiamo tranquillamente evitare tali episodi spiacevoli”. Poi ha concluso: “Speriamo di tornare alla normalità, almeno per organizzare i classici eventi che animano il nostro paesino, dalla Festa Patronale al Falò di Sant’Antonio, che anche quest’anno abbiamo dovuto annullare. Auspico che a settembre possiamo riprendere a organizzare la Festa della Birra, che manca da due anni”. Paolo Borrelli

Hits: 0