ABBIATEGRASSO – Un cittadino segnala: “Da quando la tassazione per la raccolta indifferenziata è correlata al peso del materiale depositato, nella logica del “chi meno differenzia più paga” succedono strani fenomeni di riempimento inusitato dei cestini gettarifiuti delle nostre strade (o almeno di quelle della zona Boschetto di cui allego foto esempio, via Croce). Con tutta l’immaginazione possibile, riesce difficile pensare che un passante giri con simili rifiuti la cui dimensione elimina anche il dubbio che si tratti di raccolta insufficiente da parte del gestore preposto. Dato che è veramente uno spettacolo indecente oltreché un disservizio per chi – come me – non ha più un cestino in cui gettare, ad esempio, la raccolta delle deiezioni del cane, chiedo: cosa si può fare? Disporre e pubblicizzare una forte sanzione? Ma chi controlla? Cambiare logica di pagamento? Avete un’idea migliore?
Grazie per l’ospitalità. Paolo Perrotta, Abbiategrasso”.

Views: 61