ABBIATEGRASSO Davanti a un numeroso pubblico, entusiasta e curioso, sabato 11 giugno alle 17.30, nei Sotterranei del Castello Visconteo si è svolto il debutto ufficiale del “Gruppo Abbiatense Lettori e Autori” (Galà 108: Giardinieri delle Parole). Dopo il benvenuto e la presentazione del gruppo da parte della critica e curatrice d’Arte Jlenia Selis, il prof. Edmondo Masuzzi, direttore del circolo letterario, ha presentato gli autori uno a uno: Elisabetta Galli, Mariachiara Rodella, Alessandro De Vecchi, Anna Leoni, Giuseppe La Barbera, Marcela Rodriguez e Julio Araya (Duca di Abbiate-Grasso, Giulio I°) che hanno presentato le poesie in italiano e spagnolo. Come invitati d’onore con le poesie in dialetto c’erano Lucio Da Col e Calicantus (che purtroppo non ha potuto assistere, la sue poesie sono state lette da Masuzzi). E’ stata una serata piena di emozione, poesia e sentimenti, alla fine è stato offerto un piccolo rinfresco con vino Cileno, Italiano e della zona dell’Oltrepò Pavese. L’evento è stato sostenuto con la gentile collaborazione e patrocinio del circolo “Gruppo Abbiatense Lettori e Autori” (GALÀ 108: Giardinieri delle Parole), della “Società degli Scrittori Latinoamericani ed Europei” (SELAE), della “Editoriale Julio Araya” (EJA), del “Ducato di Abbiate-Grasso” (DdiA) e della “Comunità Cultura e Natura” (CCN). E ospitato dentro della Mostra d’Arte dei pittori Ernesto Achilli (con “Affichistes”) e Silvano Gallazzi (con “Landscapes”).

 

 

Hits: 89