GAGGIANO – Un 19enne di origine senegalese, residente a Gaggiano, si era recato sabato 11 giugno al laghetto San Novo di Zibido San Giacomo, ma non era più rincasato.

Le telecamere del luogo l’avevano visto entrare, ma non uscire. Domenica 12 giugno sono stati trovati sulle rive il suo monopattino elettrico e i due cellulari.

La famiglia ha allertato i Carabinieri e sono iniziate le ricerche, che hanno purtroppo avuto un esito negativo: il suo corpo è stato ritrovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco nelle acque del laghetto.

Non si conosce se la causa della morte sia un malore in acqua o un gesto volontario. 

Hits: 0