GAGGIANO – Nella stessa notte, tra venerdì 2 e sabato 3 marzo, diversi i furti a danni di automobili. Non solo nella zona di Vermezzo e Zelo Surrigone, ma anche a Gaggiano in piazza della Repubblica. Come segnalato con foto, che pubblichiamo, sul gruppo Facebook “Sei di Gaggiano se…”, i ladri hanno preso di mira un’auto di grossa cilindrata, hanno rotto i finestrini e asportato l’intero computer di bordo. E’  successo anche in via Turati, da un’auto sono stati rubati auricolari per cellulare e due fustini di detersivo che erano nel baule; ad un’altra, una Tiguan nuova, è stato asportato il navigatore. Qualche giorno prima, il 28 febbraio, un’altra auto di grossa cilindrata, una Serie 3, è stata danneggiata a Vigano, rotti i vetri posteriori e anteriori e via le parti più pregiate, le componenti elettroniche principalmente, il navigatore e lo schermo. Due settimane prima, episodi simili si sono verificati in via Cornicione a Gaggiano. I cittadini sono esasperati ormai, c’è chi invoca le ronde o i vigilantes notturni. La situazione pare vada avanti da un paio di mesi, diverse le auto danneggiate anche in via Sant’Invenzio e in via Schenavoglia. Oltre ai furti nelle auto anche quelli nei box, tutto “fa gola”, beni di prima necessità come pannolini e scorte alimentari, il che fa pensare che si possa trattare di zingari in questo caso.

 

 

 

 

Views: 51