CISLIANO – Ieri sera, mentre i fedeli erano intenti a commemorare i defunti, i Carabinieri della Stazione di Bareggio hanno arrestato A.H., classe 1996, domiciliato a Milano, pregiudicato, poiché, nel parcheggio del cimitero di Cisliano, aveva rubato una borsa lasciata all’interno di un’auto in sosta da una signora andata a sentire la Messa in onore dei morti, che si stava svolgendo all’interno del camposanto. I Carabinieri di pattuglia, dopo aver notato movimenti strani all’interno del parcheggio, hanno subito bloccato un’autovettura utilitaria, che alla vista dei militari si era data alla fuga. A bordo del veicolo sospetto è stato fermato l’arrestato che aveva con sé tutto il kit da “scassinatore” con cui, poco prima, aveva forzato la portiera della macchina dell’ignara signora, rintracciata all’interno del cimitero e messa al corrente di quanto accaduto. Gli arnesi e il veicolo utilizzati dal delinquente sono stati sequestrati. L’arrestato questa mattina sarà condotto innanzi al Tribunale di Milano per la convalida dell’arresto.

Views: 104