ABBIATEGRASSO – L’assemblea degli Azionisti di Amaga ha approvato il bilancio per l’esercizio 2017. Il risultato della parte ordinaria registra un sostanziale pareggio mentre sulla parte straordinaria sono state effettuate svalutazioni prudenziali per circa 1 milione di euro iscritte principalmente tra le attività immaterialie relative a operazioni straordinarie di esercizi precedenti. Sottolinea il Presidente di Amaga Andrea Scotti: “E’ il primo bilancio per il nuovo CdA ed è un bilancio a cui abbiamo potuto partecipare minimamente nella sua parte economico-finanziaria. Siamo invece già riusciti ad intervenire in maniera più incisiva sulla parte operativa e strategica della società, focalizzando l’attività dell’azienda sui principali segmenti di business e lanciando numerosi progetti che puntano a creare efficienza operativa e a porre le basi per uno sviluppo del business nelle aree di eccellenza. Esempi di questi progetti sono il lancio della partecipazione a bandi regionali e nazionali per creare l’opportunità di investimento nonostante la stringente situazione finanziaria, la riqualificazione della spesa per poter aver servizi addizionali mantenendo i costi sotto controllo e la spinta alla maggiore comunicazione ed apertura ai cittadini per creare un clima di collaborazione che permetta migliori risultati e maggiore aderenza alle aspettative. Siamo fiduciosi che questo lavoro, che abbiamo iniziato e continueremo a fare, possa portare risultati sempre più concreti e tangibili per la cittadinanza”.

 

 

 

 

 

Views: 12