ABBIATEGRASSO – Non c’è tregua per i commercianti abbiatensi. Dopo la spaccata al bar Centrale nel mese di marzo (la serranda era stata agganciata all’auto e sradicata, mentre la porta di vetro era stata distrutta con una mazza ferrata) e dopo il colpo di due settimane fa alla farmacia Castoldi (vetrina sfondata con un’auto), questa notte è stata la volta del negozio di abbigliamento Tipoy in corso XX Settembre. Nella notte tra domenica e lunedì, verso le 2, sei uomini incappucciati, dopo aver sradicato la saracinesca agganciandola al paraurti hanno preso a mazzate la porta di vetro. Ingenti i danni, ma fortunatamente non hanno fatto in tempo a portare via molta merce, grazie al rapido intervento dei carabinieri. I residenti infatti, svegliati dai forti rumori, hanno chiamato immediatamente le forze dell’ordine. I malviventi sono stati inseguiti, ma purtroppo sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Stamattina molte persone si sono fermate davanti al negozio, incredule. La situazione ad Abbiategrasso è davvero preoccupante.

Views: 758