ABBIATEGRASSO – Dopo il restauro dell’affresco sulla facciata ovest dell’ex casa Paquet, in viale Mazzini, l’ Accademia del Karate Yoshitaka del M° Mario Fanizza promuove – in occasione del 35° di fondazione – un’altra iniziativa per la valorizzazione del patrimonio culturale locale. Si tratta del recupero della Madonna col Bambino dipinta sul lato esterno del quadriportico di S. Maria Nuova in via Piatti, per la quale ha richiesto un aiuto allo storico Mario Comincini per reperire notizie storiche e vecchie fotografie. Qualche settimana fa, l’architetto Federica Cavalleri della Soprintendenza ha effettuato un sopralluogo accompagnata dal restauratore professor Nicola Ghiaroni e ha approvato un restauro almeno parzialmente integrativo: il reintegro della parte pittorica mancante verrà man mano concordato con il procedere delle analisi petrografiche e subordinato alla approvazione dei bozzetti che saranno proposti dal prof. Ghiaroni. In maggio-giugno, a cura dell’impresa Amodeo incaricata dalla parrocchia, saranno avviati i lavori di risanamento della base della muratura, con sabbiatura delle lastre in pietra e ricostituzione degli intonaci mancanti nel paramento a finto bugnato che costituisce l’edicola. Le vere e proprie operazioni di restauro verranno invece eseguite nei mesi di luglio e agosto, anche per ridurre il più possibile i disagi alla viabilità causati dalla collocazione di un ponteggio fisso sulla via Piatti. A settembre si effettuerà la tinteggiatura dell’edicola attorno all’affresco e la cerimonia di inaugurazione del restauro è prevista in occasione della Fiera d’Ottobre.

 

Hits: 159