CASSINETTA DI LUGAGNANO – Il mese di settembre, a Cassinetta di Lugagnano, è per antonomasia il mese dellle sagre grazie all’eccellente cucina della locale Pro Loco. Infatti per quattro weekend di seguito si svolgono eventi gastronomici alla riscoperta di sapori tradizionali appartenuti e appartenenti al nostro territorio.

Si comincia sabato 3 settembre dalle ore 19.30 alle 23.00 e domenica 4 settembre dalle ore 12.30

alle 15.00 con la 12a edizione della “Sagra dell’oca arrosto e del brasato d’asina”.

Per proseguire poi nei fine settimana successivi con la “Cassinetta in Festa, tra sapori e

tradizione” (festa patronale), la sagra del cinghiale e da ultimo la sagra della polenta taragna.

Durante lo svolgimento di queste sagre, per scelta specifica del CDA della Pro Loco di Cassinetta

di Lugagnano e grazie alle accompagnatrici turistiche volontarie, vengono inserite sia il sabato con

partenza alle ore 18.00 che la domenica con partenza alle ore 15.00 visite guidate gratuite

all’esterno delle ville di Delizia (XVI – XVIII secolo) esistenti sia all’interno del Borgo che lungo il

Naviglio Grande. La partenza delle visite è prevista dal parco Pro Loco in via Trento 9.

Ma cosa propongono i cuochi della Pro Loco di Cassinetta per il primo di questi appuntamenti

culinari? Dice Pierino Vercellesi: “Quando abbiamo pensato di mettere insieme prelibatezze

cucinate con base di questi due animali ‘sciocchi’, appunto asino e oca, ci siamo detti ‘dobbiamo

riscoprire piatti della nostra tradizione’, piatti che normalmente nelle cucine di casa nostra è ormai

difficile ritrovare, vuoi per il tempo di preparazione e cottura vuoi perché, purtroppo, sono stati

soppiantati da piatti più veloci e meno complessi da cucinare”.

Verranno infatti proposti: brasato d’asina con polenta e oca arrosto alle erbe aromatiche, costine di

maiale al forno, penne al sugo di brasato e risotto con pasta fresca di salame. Vero salame d’oca e

polenta con gorgonzola, oltre a diversi tipi di affettati e dolci.

Come al solito verrà data l’opportunità di effettuare l’asporto presentandosi sabato sera con

contenitori adatti, dalle ore 18.50 alle 19.20 e domenica mezzogiorno dalle 11.40 alle 12.15. Dopo

tali orari verrà effettuato solo servizio ai tavoli.

A proposito di tavoli, è obbligatoria la prenotazione e per chi non avrà dato per tempo il proprio

nominativo sarà difficoltoso trovare qualcosa da mangiare. Per informazioni e prenotazioni

348.9211856 oppure 02.9420196. Come al solito l’appuntamento è fissato presso il parco Pro Loco situato in via Trento 9 a Cassinetta, (fate ben attenzione, perché non è il parco lungo il Naviglio).

Da ultimo avvertiamo che la sagra si terrà con qualsiasi condizione meteorologica essendo i posti a

sedere tutti al coperto e non resta quindi che augurare ai partecipanti BUON APPETITO!

Views: 329