ABBIATEGRASSO – Lo scorso 22 dicembre presso la locale Caserma dei Vigili del Fuoco i volontari alla presenza di amici, parenti e degli insostituibili “pensionati” si sono ritrovati per il tradizionale scambio degli auguri natalizi con una fetta di panettone e un brindisi, mentre Babbo Natale ha distribuito caramelle ai bambini presenti. Il capo distaccamento Andrea Rivolta, nell’augurare a tutti buone feste, ha colto l’occasione per consegnare al vigile Maria Luisa Villa, fresca di pensionamento, una targa di ringraziamento per gli anni di volontariato prestato in caserma. Dopo di lui, il vicesindaco Roberto Albetti ha esternato gli auguri dell’Amministrazione Comunale a coloro che “in ogni momento sono sempre sul posto e portano il loro aiuto a chi ha bisogno”. Con 643 interventi effettuati nel corso del 2019, si può affermare con certezza che i nostri volontari sono sempre presenti visto che la media è di quasi due interventi al giorno. E non sono mancati  nemmeno i tre interventi effettuati il giorno di Natale, per fortuna solo due recuperi di gatti e un incendio di una caldaia, nulla di tragico, ma la loro presenza ha comunque garantito un valido aiuto a chi ne aveva bisogno. Instancabili i volontari, come molti altri colleghi in altri campi, hanno garantito la loro presenza non solo a Natale ma anche in tutte le festività quali capodanno e il primo dell’anno. Fortunatamente il 31 dicembre non è stato effettuato nessun intervento mentre il primo giorno dell’anno i nostri Vigili del Fuoco sono stati impegnati in ben due uscite, una ad Ozzero per un ascensore bloccato e una in viale Mazzini per una fuga gas, tanto per non smentire la media dell’anno precedente. C.B.

Views: 52