ABBIATEGRASSO – L’associazione culturale piemontese il Camaleonte organizza da ben quindici anni un concorso letterario per inediti chiamato “InediTo”. Un premio presieduto dal poeta Davide Rondoni e altre personalità del mondo della cultura italiana. Quest’anno tra i cinque finalisti nella sezione romanzo è entrato un abbiatense d’adozione, Sergio Ragno, con un romanzo dal titolo “Io sono quel gorilla”. Sergio è già noto al mondo letterario per il suo libro “Io m’infilo dappertutto” ed. Seacula col quale ha vinto il premio Città di Murex a Firenze, ma anche per molti premi raccolti in giro per l’Italia per i suoi racconti, tra i quali ricordiamo Shabbath Shalom, Tutte le porte sono gialle, Tené Cuidado, Carlos e molti altri. Inoltre l’autore è stato presidente e fondatore del circolo letterario di Gaggiano Altre Voci Altri Suoni per il  quale ha organizzato diversi laboratori di scrittura creativa. Laureato in Mediazione linguistica con una specializzazione in cultura anglo-americana, oltre a scrivere, oggi si occupa della divulgazione della letteratura americana organizzando reading per diverse strutture ed è docente di corsi di scrittura creativa per Fondazione per leggere. Tornando al premio InediTo si attende solo l’atto finale. La proclamazione dei vincitori si terrà il 14 maggio alle ore 15 al Salone del Libro di Torino presso la Sala Argento della Regione Piemonte, mentre la premiazione si svolgerà alle ore 20.30 alla Casa Martini dove saranno ospiti lo stesso Davide Rondoni e Morgan. Indipendentemente da come andrà il concorso, dobbiamo comunque congratularci con Sergio per essere arrivato a un così importante traguardo. Agnese Coppola

 

Hits: 77