ROBECCO S/N – Brontolo Bike, Associazione sportiva dilettantistica presieduta da Andrea Noè che vanta più di 500 associati, ripropone per il prossimo fine settimana “Robecco Bike Festival”. Una due giorni, patrocinata dal Comune di Robecco s/N e il Parco del Ticino, dedicata alla bici, sotto diverse interpretazioni, e alla beneficienza. Si inizierà sabato 17 giugno ore 15 presso l’Oratorio di Casterno con una gimkana gratuita riservata ai bambini dai 5 ai 13 anni con la collaborazione di asd Casterno e cicli Battistella Gadget, con merenda per tutti i partecipanti. La giornata proseguirà alle ore 21.30, sempre presso l’Oratorio di Casterno, con una libera escursione notturna nel Parco del Ticino alla scoperta del nostro territorio. Domenica 18 giugno dalle 8.30 si svolgerà il 6^ Brontolo Bike Day, cicloturistica aperta a tutti, e alle 9.00 pedalata per le Famiglie. Una manifestazione che nelle annate precedenti ha visto al via più di 600 partecipanti e sarà ripresa dalle televisioni in chiaro su canali nazionali, Bike Show TV e Bike Channel. Il contributo dell’evento andrà all’Associazione Onlus Sindrome di Pitt-Opkins (condizione geneticamente determinata che rientra nel gruppo delle malattie rare, in particolare nell’ambito delle sindromi con disabilità intellettiva e anomalie fisiche minori). Quest’anno sarà presente l’Associazione La Quercia Onlus e all’insegna dell’inclusione sociale verranno proposte le Cargo Bike, importante progetto che punta ad abbattere le barriere architettoniche e a migliorare sempre di più la qualità della vita dei diversamente abili. Lo sport, il ciclismo come divertimento, favorisce l’inclusione sociale ed è un importante veicolo turistico.

Hits: 188