ALBAIRATE – Buone notizie sul fronte della viabilità per i cittadini di Albairate e dell’Abbiatense. Da mercoledì 6 settembre 2017 riaprirà, in via definitiva e con l’immediata ripresa della normale circolazione a doppio senso di marcia, il sottopasso ferroviario di Strada Marcatutto.

È quanto comunica l’Amministrazione comunale di Albairate rilevando che la competente società RFI (Rete Ferroviaria Italiana) è riuscita a ottimizzare i tempi di realizzazione dei lavori di impermeabilizzazione del sottopasso, comprese le protezioni di tutti i giunti della struttura, volti a risolvere i periodici problemi di infiltrazioni di acqua che si sono verificati in passato comportando dei disagi alla viabilità e dei problemi di sicurezza stradale.

Il sottopasso era stato chiuso lo scorso 1 luglio per consentire i lavori e, secondo la tabella di marcia, avrebbe dovuto riaprire il 31 agosto 2017, ma gradualmente con circolazione alternata su un’unica corsia, per poi tornare alla piena normalità entro il mese di ottobre 2017. Invece, grazie al significativo avanzamento dei lavori e dei relativi collaudi che sono proseguiti senza sosta nel periodo estivo, l’apertura del sottopasso avverrà il 6 settembre 2017 ma subito con viabilità normale a doppio senso di marcia. Risultato importante questo che sarà quindi raggiunto con due mesi di anticipo rispetto alla tabella di marcia.

Per l’occasione, mercoledì 6 settembre alle ore 15.00, si terrà una sorta di cerimonia formale di riapertura del sottopasso, aperta a cittadini e ai giornalisti del territorio, cui parteciperanno amministratori e tecnici del Comune di Albairate, nonché dirigenti e tecnici di RFI. In particolare, saranno presenti il sindaco Giovanni Pioltini e il Direttore Territoriale Produzione di RFI Vincenzo Macello.

Il sottopasso era stato chiuso il 5 agosto 2016 per infiltrazioni d’acqua e riaperto al traffico il 29 agosto dello stesso anno a circolazione alternata su un’unica corsia con impianto semaforico.

Nei mesi successivi RFI ha eseguito accurati controlli tecnici e il monitoraggio della falda sottostante raccogliendo dati che sono poi serviti per lo sviluppo del progetto di intervento e la pianificazione dei lavori.

Il manufatto era stato realizzato da RFI nel 2009, nell’ambito dei lavori di collegamento alla nuova stazione ferroviaria di Albairate – Vermezzo.

Adesso, terminati i lavori di impermeabilizzazione, che hanno richiesto una nuova chiusura temporanea del sottopasso dallo scorso 1 luglio, la struttura sarà completamente riaperta il prossimo 6 settembre con l’immediato ripristino della normale circolazione a doppio senso di marcia.

 

La viabilità alternativa fino al 6 settembre 2017 è la seguente:

–      Da Albairate verso la stazione ferroviaria/zona industriale Ravello/ex SS 494; Albairate – SP 114 – viale Giotto (Abbiategrasso) – rotatoria zona BCS svolta a sinistra – ex SS 494 direzione Milano – dopo il ponte sul Naviglio Grande al primo semaforo girare a sinistra.

–      Da Milano/Abbiategrasso provenendo dalla ex SS 494 verso la stazione ferroviaria/zona industriale Ravello; Transito consentito.

–      Da Milano/Abbiategrasso provenendo dalla ex SS 494 verso la Cascina Marcatutto/zona industriale Bartolini/ex Nestlè/Albairate (centro urbano); al semaforo località Ravello proseguire diritto fino al ponte sul Naviglio Grande in frazione Castelletto, dopo il semaforo girare a destra per viale Giotto – diritto alla prima rotatoria – a destra alla seconda rotatoria per SP 114 direzione Milano sino alla rotatoria con Strada Marcatutto.

 

 

 

Views: 1260