ALBAIRATE – Crudeltà senza limiti. Lo scorso 29 maggio una notizia ha scosso Albairate,
circolata sui social anche attraverso le foto che hanno documentato il gesto terribile: una
persona ha preso a sassate un nido di rondine uccidendo quattro piccoli volatili appena
nati. E’ successo in via Marconi, si tratta di un gesto volontario: forse perché dava fastidio
la presenza dei volatili o forse per noia? Di sicuro un gesto infimo e ignorante, che
andrebbe punito. Le sassate hanno ucciso i piccoli di rondine e pare che i genitori li
abbiano cercati per ore. Le rondini sono tra l’altro una specie protetta, il responsabile del
gesto vergognoso dovrebbe essere sanzionato. La denuncia è stata fatta da una cittadina
albairatese che ha scattato le tristi fotografie di ciò che rimane del nido.

Views: 35