ABBIATENSE –  Dopo aver ascoltato i rappresentanti del territorio abbiatense, sono intervenuti i consiglieri regionali Buffagni (Mov5Stelle),  Borghetti (Pd) Santisi Saita(Lega Nord) Macchi (Mov5Stelle) che hanno posto domande agli intervenuti ed espresso le loro considerazioni. Infine, il relatore  Fabio Altitonante (FI) a cui si deve la Mozione presentata il 7 febbraio scorso che ha aperto il dibattito sul P.S e sul futuro dell’ospedale Cantù che si è tenuto in  Consiglio Regionale il 19 aprile scorso è intervenuto per comunicare il cronoprogramma condiviso con il Presidente Rolfi. “Abbiamo fatto – ha detto il consigliere Altitonante – la prima audizione a livello tecnico con l’AREU, la seconda audizione con il territorio, i sindaci e coloro i quali evidenziano le più grandi criticità che i cittadini percepiscono e avremmo intenzione di fare un’ultima audizione con la Direzione generale, per capire com’è la situazione perché uno prende delle decisioni, ma sentiamo che Magenta è oberata, ce l’hanno detto i sindaci.  Abbiamo parlato di investimenti importanti,  facciamo un sopralluogo con la Commissione all’ospedale Cantù per poi arrivare a una sintesi finale con tutti, nell’interesse dei cittadini. È questo lo spirito che ci muove, il nostro obiettivo è di poter dare una risposta concreta agli amministratori e ai cittadini ed il percorso credo sia tracciato. Spero che ci possiamo riuscire prima della pausa estiva o al massimo ai primi di settembre”. Il Presidente Rolfi  ha infine concluso l’incontro dicendo: “La Direzione generale l’abbiamo già ascoltata ed è stata la prima insieme ad AREU. L’Assessore l’abbiamo sentito in aula e il territorio lo abbiamo ascoltato in maniera molto articolata oggi, quindi ci manca di sentire la Direzione aziendale dell’ASST e, se necessario, fare una verifica sul campo come Commissione Sanità. Penso che un tema certamente importante come questo sia stato ampiamente approfondito dando spazio a tutti i contributi tecnici, politici e territoriali che meritava”. Attendiamo quindi di conoscere le date di quanto annunciato e riportiamo infine la dichiarazione del consigliere Fabio Altitonante che dopo l’audizione si è congedato dicendo agli intervenuti: “I lavori della Commissione Sanità procedono. Ci siamo dati tempi ragionevoli per trovare la soluzione migliore, ascoltando le esigenze reali del territorio. Ho proposto la mozione perché non era pensabile chiudere senza la condivisione del territorio sulle strategie. Oggi abbiamo l’occasione di correggere scelte sbagliate e riaprire il Pronto Soccorso. Da relatore in Commissione sono soddisfatto perché il Pronto Soccorso di Abbiategrasso è tornato al centro, ora andiamo avanti per la salute dei cittadini”. E.G.

 

 

 

Views: 150