ALBAIRATE – Il tema della sicurezza ha una grande attenzione da parte dell’Amministrazione comunale che negli ultimi mesi ha lavorato con le Forze dell’Ordine per tenere monitorata la situazione in diversi punti del paese dove periodicamente stazionano nomadi. Il 21 agosto in Località Faustina sono tornati gruppi rom e l’intervento è stato immediato, come descritto da una nota diffusa sui canali social dell’Amministrazione albairatese: “A seguito di una azione coordinata tra Amministrazione e Forze dell’Ordine, è in corso in questo momento un controllo congiunto tra Polizia Locale e Carabinieri. Presidio del territorio e controllo per il rispetto delle leggi”. Pochi giorni dopo, sabato 24 agosto, roulotte sono arrivate al parcheggio della stazione, anche in questo caso l’impegno e l’intervento dell’Amministrazione e Forze dell’Ordine non hanno tardato. “Controllo dell’identità e dei veicoli dei nomadi arrivati stamane nel parcheggio della Stazione Ferroviaria. – ha fatto sapere il sindaco Flavio Crivellin attraverso un post sul proprio profilo Facebook – Ringrazio il Comando di Compagnia dei Carabinieri di Abbiategrasso e la Polizia Locale di Albairate per il supporto e il personale dispiegato nell’attività di controllo.
Con l’intervento di oggi, che si aggiunge a quello già effettuato giovedì in Località Faustina e il colloquio con il Prefetto che ha raccolto e compreso le nostre problematiche sul tema, non concediamo spazio e sia chiaro che utilizzeremo ogni strumento a disposizione”.

Views: 64