ABBIATENSE – È ancora aperta la prevendita degli abbonamenti al Teatro Lirico di Magenta per la stagione teatrale Incontroscena 2017, che dà accesso a tutta la grande prosa a soli 50€. Con l’acquisto dell’abbonamento infatti, sono compresi tutti gli spettacoli programmati in Incontroscena al Teatro Lirico di Magenta da gennaio ad aprile.

In scena grandi spettacoli, grandi nomi. Si comincia il 24 gennaio con Massimo Dapporto e Tullio Solenghi nell’irresistibile commedia Quei Due, in cui i due attori si cimenteranno in una simpatica coppia gay; in scena una pièce divertente che invita gli spettatori a riflessioni sempre attuali e una grande gara di bravura tra due consolidati interpreti della scena italiana.

Si prosegue poi l’8 febbraio con Alessandro Bergonzoni che porterà in scena il suo nuovo spettacolo, Nessi, ovvero connessioni, ma anche fili tesi e tirati, trame e reti tessute e intrecciate per collegarsi con il resto del pianeta. Cuore dello spettacolo sarà la necessità assoluta e contemporanea di vivere collegati con altre vite e altri orizzonti.

Il 1 marzo sarà la volta di Ottavia Piccolo con il suo Enigmaniente significa mai una cosa sola. Vent’anni dopo la caduta del muro di Berlino, vite, esperienze, dolori e gioie si frantumano e si mischiano, portando in scena una vicenda umana e collettiva. Lo spettacolo, diretto da Silvano Piccardi, è un avvincente gioco teatrale, in un crescendo degno di un thriller psicologico. Alla ribalta il più grande degli enigmi, quello della storia.

Fausto Russo Alesi calcherà il palcoscenico del Lirico di Magenta il 10 marzo diretto da Serena Sinigaglia nello spettacolo Ivan. Una pièce sul Grande Inquisitore, una storia incredibile, capace di portare davanti ai nostri occhi l’uomo e l’umanità intera in un crescendo di riflessioni ed emozioni sui grandi temi dell’esistenza.

Il 27 marzo una divertentissima commedia di Edoardo Erba, portata in scena da Marina Massironi e Alessandra Faiella, Rosalyn, diretta da Serena Sinigaglia. Due donne, un segreto, la complicità: Esther e Rosalyn. L’una una grande scrittrice americana, l’altra una donna delle pulizie conquistata dal suo nuovo libro…. Da qui la nascita di una curiosa amicizia, con risvolti comici e gialli, tutti da scoprire!

Per concludere il 12 aprile un classico tra i classici: Uno Nessuno Centomila, di Pirandello, messo in scena dalla compagnia Pacta dei Teatri, diretto da Annig Raimondi. In scena l’eterna storia di quel Gengè che, accorgendosi del suo naso storto, cambia tutta la sua esistenza, rendendosi conto che forse non si appare alle persone così come si percepisce.

Tutti gli spettacoli si terranno alle ore 21.00.

Si può acquistare l’abbonamento presso l’Ufficio di Teatro dei Navigli, sito all’ex Convento dell’Annunciata di Abbiategrasso (Via Pontida), dal martedì al sabato dalle 15.00 alle 19.00. Oppure presso il Teatro Lirico di Magenta (Via Cavallari 2) il martedì e il giovedì h. 10.00-12.00 e 17.00-19.00; il sabato h. 10.00 -12.00.

Teatro dei Navigli coglie l’occasione per augurare a tutti i collaboratori, tutte le compagnie e tutti gli spettatori un felice Natale e un sereno anno nuovo!

 

 

Views: 88