VERMEZZO – E’ nato la scorsa settimana il Comitato cittadino dei trasporti dei Comuni di Gudo Visconti, Zelo Surrigone, Vermezzo e Comuni limitrofi. E’ stato costituito sia da esponenti politici che semplici cittadini di tutti e tre i Comuni, senza distinzioni di “colore politico”. Primo obiettivo del Comitato è “ottenere la TARIFFA UNICA INTEGRATA tra la città di Milano e i nostri comuni e un VERO SERVIZIO NAVETTA tra i nostri comuni e la stazione ferroviaria di Albairate-Vermezzo, nonché una futura pista ciclabile per la stazione e la possibilità di rendere la stazione più fruibile e sicura con apertura di un bar, biglietteria e servizi igienici”. Un comitato spontaneo, nato dall’esigenza di migliorare il servizio dei trasporti, un Comitato aperto a suggerimenti e proposte, oltre che pronto a ricevere segnalazioni sulle problematiche da presentare poi agli incontri e ai tavoli sul territorio che riguardano i cittadini, la mobilità e “il diritto ad una mobilità sostenibile”. L’appello del Comitato è di sostenerlo, con una firma, per farlo crescere “aderite per darci voce e forza nelle sedute plenarie dell’agenzia del trasporto pubblico locale” e a tutti gli incontri di cui abbiamo parlato sopra. Ecco dove è possibile firmare il modulo di adesione e sostenere il neonato Comitato cittadino dei trasporti: a Vermezzo presso Life caffè in via Toscana, Bar Mercanti di fronte al comune, Bar Mastic in via Piave, Cartoleria righe e quadretti; a Zelo Surrigone presso il Bar Centrale in piazza Roma, la Farmacia Zaffino in piazza Roma; a Gudo Visconti presso il Bar Bun in via Vittorio Veneto 13 di fronte al bancomat. Nei prossimi giorni saranno comunicate eventuali ulteriori attività commerciali dove poter firmare. Intanto il Comitato, attraverso la propria pagina Facebook (Comitato trasporti dei Comuni di Gudo V., Zelo S. e Vermezzo) ha lanciato un sondaggio: “Vorremmo anche conoscere, secondo la vostra personale esperienza, quali siano le maggiori criticità per quanto riguarda il trasporto pubblico locale (Stav), nonché per il trasporto su rotaia (Trenord), comprese le criticità della stazione ferroviaria Albairate/Vermezzo. Inoltre, sarebbe importante raccogliere idee e/o suggerimenti volti a proporre un miglioramento. Tutte le osservazioni e le proposte verranno selezionate e portate ai Tavoli di confronto di Regione Lombardia e di Città Metropolitana, nonché all’attenzione di Stav”.

 

Views: 44