GAGGIANO – Lo scorso 29aprile nella suggestiva cornice della Città di Crema, si sono svolti due
campionati FIKTA-Lombardia di Karate tradizionale Shotokan per cinture marroni e nere con la
partecipazione oltre 300 atleti tra tutte le categpoorie. L’Asd Mizu Tamashii Dojo di Gaggiano ha
partecipato con 7 atleti: in cat. Cadetti le cint. marrone Gianluca Spica e Denise Petroni con le nere Gaia e
Noemi Riboni, in cat. JunioresSamuele Rossignoli cint. Marrone ed in cat. Seniores cint. nera gruppo A
(oltre 3° dan) Daniele Albricci. La competizione è iniziata dalla specialità Kata a squadre in cui le 3 cadette
Gaia, Denise e Noemi si sono distinte arrivando in finale e conquistando nonostante l’emozione dell’esordio
in categoria la medaglia di bronzo del 3° posto. Nella successiva competizione di Kata individuale
(combattimento reale contro più avversari immaginari) tutti si sono ben comportati esprimendo sul tatami le
loro buone qualità tecnico-atletichein cui in particolare Noemi si è distinta arrivando a ridosso del podio.
Nella successiva gara di domenica 13 maggio in provincia di Bergamo nella specialità Kumite individuale
(combattimento) gli stessi atleti/e hanno dato buona prova rendendo orgogliosi l’istr. Rossato e il DT
Maestro Simoni oggi impegnati nel ruolo di arbitri federali. In particolare si sono distinte in cat. Cadette le
gemelle Gaia e Noemi Riboni arrivate a pochissimo dal podio ed in semifinale dimostrando le qualità per
diventare finaliste di categoria nei prossimi anni. Il M° Simoni e il gruppo docenti è soddisfatto della
prestazione e del buon livello tecnico atletico dimostrato (nonostante tutti gli atleti fossero all’esordio nelle
loro categorie), che ben promette per il futuro di questi brave atlete e dell’intero gruppo agonisti della Asd
Mizu Tamashii Dojo –Gaggiano che comunque porta a casa per il 10° anno consecutivo una bella medaglia
del massimo livello come da tradizione ed una promessa di qualificazione ai prossimi Campionati Italiani
Assoluti FIKTA (Federazione Italiana Karate Tradizionale e discipline Affini) per cinture nere.
Ora si archiviano queste gare e ci si concentra per il 8° trofeo Mizu Tamashii Dojo – Memorial “Piccola
Clara” e “Walter Meneghelli” organizzato dall’omonima ASD a Gaggiano per solidarietà sociale (tutti i
fondi raccolti saranno donati alla ricerca e curadella leucemia infantile) perché il karate tradizionale forma
oltre la tecnica anche lo spirito e la coscienza sociale, scopo ultimo nella “Via” delle arti marziali
tradizionali. P.R.

Views: 22