ABBIATEGRASSO – Si è spento venerdì uno dei personaggi storici della nostra città. Giovanni Rivolta, classe 1939, è morto a causa di una malattia incurabile diagnosticata pochi mesi prima, nella sua abitazione assistito dai famigliari ma soprattutto dalla moglie Rosita con cui aveva festeggiato lo scorso anno ben 50 anni di matrimonio, oltre a Lei lo piangono i due figli Andrea e Susanna e ben sette nipoti. Giovanni Rivolta era noto in Abbiategrasso e nei paesi limitrofi per la sua attività di costruttore, aveva proseguito l’attività avviata dal padre negli anni ’50, dedicando tutta la sua vita al lavoro con una passione riconosciuta da amici e parenti, anche negli ultimi mesi di vita, nonostante le difficoltà fisiche, si è sempre attivamente interessato ai lavori in corso e agli impegni della società alla quale partecipano attivamente i due figli. Giovanni era stato anche uno dei soci fondatori della locale sezione dei Lions di Abbiategrasso per la quale negli anni ha ricoperto diverse cariche tra cui quelle di Presidente e vice governatore, per proseguire come socio onorario. C.B.

Views: 52