VERMEZZO – Sabato 19 settembre ha riaperto, dopo una pausa estiva, il rinnovato oratorio Don Beneggi di Vermezzo. La nuova stagione è cominciata nel segno della magia, visto che sabato pomeriggio a darle il via c’era il grande mago Giuppi con i suoi stupefacenti giochi di magia. A festeggiare insieme a lui, un bel gruppo di bambini, ragazzi, genitori e volontari che da tempo offrono la loro disponibilità ad aiutare nell’organizzazione delle attività. “Apprendiamo con gioia che da ora in poi l’oratorio rimarrà aperto tutti i sabati e le domeniche – ha commentato Donatella Magnoni, assessore alle Politiche Educative del Comune di Vermezzo -, è doveroso ringraziare il gruppo di volontari che, insieme alla Parrocchia, si occupa dell’accoglienza di tutti i ragazzi. Rinnovo – ha aggiunto – l’impegno mio personale e dell’Amministrazione a sostenere ogni iniziativa rivolta ai nostri ragazzi e a promuovere, se ci saranno occasioni, iniziative condivise. Come Assessore, ma anche come mamma e vermezzese, il mio grazie va in particolare al meraviglioso gruppo di persone che si è creato attorno alle figure di Mauro Massa, Roberto Sette, Massimo Pevere, Caterina Cannizzaro e suo marito Maurizio, per il loro impegno nel far rivivere una realtà così importante”. Nei mesi scorsi, infatti, l’oratorio aveva subito diversi lavori di restauro ad opera di volontari ed era tornato a splendere proprio prima dell’estate. I tornei di fine maggio erano stati un’ottima occasione per mostrare al pubblico il campo da pallavolo, il bar, il teatro e l’angolo feste pressoché interamente rinnovati. Insomma, lavorando tutti insieme è stata ricostruita una fetta di Vermezzo, quella più vera, più genuina, un importante luogo di aggregazione e incontro. La rifioritura avviene in concomitanza con l’inizio delle scuole: pochi giorni fa, il 14 settembre, l’assessore Magnoni, insieme al sindaco di Zelo Gabriella Raimondo avevano fatto la consueta visita agli alunni per augurare loro un buon anno scolastico. “Il tour – spiega Magnoni – è partito dalla Scuola dell’Infanzia di Zelo, dove abbiamo salutato insegnanti, personale ATA e i piccoli ‘utenti’ presentandoci, augurando loro un buon inizio d’anno…e assicurando come sempre la massima attenzione da parte delle amministrazioni ai bisogni della scuola. Siamo poi passati Secondaria di Primo Grado, alla cui Preside, d.ssa Gnech, va il nostro ringraziamento per essere riuscita, seppur nell’incerto avvio della ‘buona scuola’, a non creare nessun disagio, assicurando il tranquillo inizio dell’anno scolastico.
Siamo poi state accolte dalle insegnanti e dagli alunni della Scuola Primaria. Per il momento il tuour è terminato visitando la Primaria di Vermezzo, dove insegnati e alunni ci hanno accolte in una cornice di colori e salutate con allegria, inviandoci ad assistere ai loro giochi. Concluderemo l’intero giro il mese prossimo, portando il nostro saluto anche ai bimbi della scuola Materna Parrocchiale San Martino, in quanto ad oggi non sono ancora giunti a termine gli inserimenti, visto che esiste la classe primavera con bimbi di non ancora 3 anni”. Emanuela Arioli

Hits: 263