ABBIATEGRASSO – Ecco cosa si potrà trovare alla Fiera Agricola di Ottobre (via Ticino 72) sabato, domenica e lunedì: lo street food della filiera del risotto. Libera interpretazione di piatti a base di riso, rivisitati in forma di cibo di strada, a cura dei ristoranti Charlie 1983 di Albairate, Kitchen&Coffee e Osteria Santa
Maria di Abbiategrasso. Tutti i giorni alle 16.00 – Porticato Salotto della Biodiversità: “Conoscere e utilizzare le erbe spontanee del nostro territorio”: con l’aiuto degli esperti della Cascina
Fraschina e dell’Azienda Agricola Cuneo, impariamo a riconoscere le principali specie raccoglibili nei nostri campi nelle diverse stagioni dell’anno. Tutti i giorni ogni due ore – Area Esterna “Trebbiatura del Riso a cura del Molino Taverna di Cilavegna (PV)”. Tutti i giorni – Area Esterna
“Emozioni in sella, i ‘primi passi’ con un animale straordinario a cura della Scuderia Ely Horses di
Abbiategrasso. Sabato e Domenica alle 18.00 aperitivo contadino con DJ KM0 Beppe Scalabrin a base di mazurca, liscio e musiche country.

Fiera: eventi collaterali e Processo al Riso!

Sabato, domenica e lunedì dalle 10.00 alle 19.00 sotterranei Castello Visconteo: Mostra Bonsai a cura di Dimensione Bonsai di Corbetta con momenti di formazione di primo livello per appassionati e accessori japan legati al mondo bonsai. Sabato 17 dalle ore 13.15 alle ore 16.15 – Ex Convento dell’Annunciata: nella sala showcooking dell’Ambasciata del Gusto gli Chef di Elior, azienda leader in Italia nella ristorazione collettiva, presenteranno il “Menù del Parco del Ticino” sviluppato in collaborazione con l’Ente Parco del Ticino e le aziende del territorio. Lo showcooking con degustazione è gratuito e aperto a tutti. Sabato 17 alle ore 16.00 – Palazzo Cittadini Stampa Caccia al Tesoro Fotografica per gli amanti della natura, organizzata dal “Gruppo Ascanio”. A tutti i bambini presenti verranno affidati alcuni semi da coltivare
Sabato 17 alle ore 19.00 – Sala Consigliare Castello: Processo al Riso. Il riso è il cereale più diffuso e semplice da coltivare ed è un’incredibile fonte di biodiversità e ricchezza naturale per il pianeta. Ma il riso può essere la risposta al problema della fame nei Paesi in via di sviluppo? Oppure, come sostiene Robert Ziegler, Direttore Generale dell’International Rice
Institute, “Non c’è abbastanza riso per sfamare il mondo” e quindi la riso-dipendenza acuirà la crisi nei prossimi anni?I presenti in aula assisteranno a interrogatori e contro-interrogatori di testimoni e periti, arringhe di abili difensori e agguerriti accusatori, fino alla pronuncia della sentenza di innocenza o colpevolezza con degustazione finale a base di risotto. Con la partecipazione di Carlo Casti, Slow Food Milano, e Margherita Antonelli, attrice. Sabato 17 dalle ore 21.00 alle 24.00 – Androne del Palazzo Comunale in Piazza Marconi Antologia – Videoproiezione a cura del Circolo Fotografico Abbiatense.

Views: 64