VERMEZZO – L’Assessore allo Sport, Alessandro Filadelfia, a sei mesi delle elezioni, fa il punto sulla situazione “strutture sportive del Centro Moratti” anche alla luce di una lettera pubblicata su un settimanale locale: “Già alcuni mesi prima della scadenza del mandato elettorale l’Amministrazione Comunale ha inteso effettuare incontri con la Dirigenza della Società Sportiva Vermezzo calcio per conoscere se la medesima era interessata ad un eventuale rinnovo della convenzione in scadenza al 30 giugno 2015.

In seguito alla rielezione e dopo essere stato confermato nel proprio incarico di Assessore ai servizi ricreativi e sportivi, vista la manifestata volontà della Società di proseguire nella gestione del centro, si è provveduto ad autorizzare la prosecuzione della concessione per una ulteriore stagione calcistica al fine di consentire l’iscrizione ai campionati calcistici dei nostri ragazzi, assicurando così lo stanziamento nel bilancio comunale del contributo ordinario di € 11.500,00.

Proprio la scorsa settimana si è provveduto ad erogare l’acconto di detto contributo pari al 50% così come previsto in convenzione. Inoltre l’Amministrazione ha stanziato nell’attuale bilancio una somma pari ad € 40.000,00 per sostenere lavori di manutenzione straordinaria ed in particolare per riqualificazione degli spogliatoi. Come previsto dall’art. 5 della convenzione gli interventi di ordinaria manutenzione sono a carico della Società (rubinetti rotti, soffioni, asciugacapelli, ecc.).

Non dico certamente questo per scaricare su altri la responsabilità del malfunzionamento o della mancanza di docce o asciugacapelli ma solo per sottolineare come in tempi di ristrettezze economiche e di continui tagli alla spesa, sapere che una Amministrazione Comunale ha comunque stanziato nel proprio bilancio importanti somme significa che ha a cuore la diffusione dello sport e la conservazione ed il miglioramento delle strutture esistenti”.

 

Views: 136