ABBIATEGRASSO – Ancora non è stato trovato Antonio Carini, 48enne vigevanese disperso dal pomeriggio di domenica 27 ottobre quando, con un amico per andare a cercare funghi nei boschi che costeggiano il fiume, era nella barca che si è ribaltata in prossimità di canale Vecchio, finendo in acqua. Forse a causa di un tronco che ha provocato un’avaria al motore o alla forte corrente, l’incidente da cui è riuscito a salvarsi l’amico 39enne di Gambolò, che è riuscito a mettersi in salvo raggiungendo la riva di un isolotto, ha invece reso irreperibile il 48enne sparito in acqua in balia della forte corrente. Le ricerche di Vigili del Fuoco e sub non sono mai cessate, le speranze di trovare il poveretto in qualche isolotto sono scemate e anche  le ricerche proseguite con operazioni di scandaglio delle acque hanno dato purtroppo esito negativo. E.G.

Hits: 65