L’apertura di Piazza Castello era prevista entro il 30 settembre 2015, ma ancora una volta, nulla di quanto promesso è stato mantenuto. E’ ormai quasi da un anno che i cittadini e i commercianti chiedono la riapertura della piazza. Anche le varie forze politiche, persino della maggioranza, sono intervenute in merito, ma nulla. Solo quando la Giunta Arrara ha capito che il proprio bilancio non sarebbe mai stato approvato se non avesse accolto la predetta richiesta, il compromesso veniva –IMMEDIATAMENTE –raggiunto… era in pericolo il cadreghino di tutti!
Foto, strette di mano, interviste: era fatta! Entro il 30 settembre piazza Castello sarebbe stata finalmente riaperta al traffico, come prima, almeno questo è quanto ci hanno lasciato intendere.
E invece? Piazza Castello è stata sì riaperta, ma solo parzialmente, disattendendo per l’ennesima volta i bisogni e le richieste dei cittadini. La riapertura come attuata non serve a nessuno, solo alla Giunta rappresentata dal Sindaco Arrara che- così facendo- ha ottenuto l’approvazione, senza riserve, del proprio bilancio, a fronte di una minima ed inutile concessione.
Nonostante le mozioni, le approvazioni, le deliberazioni, le discussioni che hanno estenuato i cittadini per quasi un anno, la Giunta prosegue imperterrita e sorda.
Quanti Consigli comunali si sono svolti su questo tema? Quante discussioni e modifiche sono state deliberate per poi lasciare tutto – di fatto – inalterato?
Ma si sa, la storia si ripete: fra un paio di mesi ci diranno –come l’anno passato – che visti gli allestimenti natalizi e la presenza in piazza Castello dell’albero di Natale, sarà necessario che questa rimanga chiusa, poi arriverà la pista del ghiaccio, poi Carnevale, Pasqua e via, ancora con la solita storia già vissuta. Lo scopo? Mantenere le decisioni prese sperando che, prima o poi, l’attenzione e le proteste si plachino. E’ la storia della politica, purtroppo. Ma questa politica a me non piace, non mi rispetta, mi sento manipolata, e Voi?
Fra un paio d’anni ci saranno le elezioni e, nel segreto dell’urna, gli abbiatensi ricorderanno quanto (non) fatto dall’attuale amministrazione Arrara. E’ bene che questa lo sappia… Avv. Manuela Cuia, Abbiategrasso

Hits: 173