ABBIATEGRASSO –  Martedì pomeriggio in via Ciro Menotti nel quartiere Primavera sono accorsi ambulanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco. Spaventati dalle urla che venivano da un appartamento, alcuni condomini hanno allertato i Carabinieri. Una residente stava ingaggiando una lite violenta con una vicina e aveva un coltello in mano con cui è riuscita a ferirla al collo. Per fortuna in maniera non grave, la donna è stata trasportata in ambulanza al Fornaroli di Magenta. Intanto la 60enne che l’ha colpita si era barricata in casa, in uno stato di alterazione dovuto all’ alcol di cui pare abusi spesso. Una situazione non nuova quindi ma che, questa volta, poteva sfociare in tragedia. I Vigili del Fuoco, poiché la donna non apriva, hanno dovuto utilizzare la loro scala per raggiungere dall’esterno il suo appartamento. I Carabinieri l’hanno arrestata, il giorno dopo il Tribunale di Pavia ha convalidato la decisione di trattenerla in attesa del processo, vista la pericolosità per sé e per gli altri. E.G.

 

Hits: 78