VERMEZZO CON ZELO – Il Comune di Vermezzo con Zelo ha ottenuto un nuovo contributo per la realizzazione di progetti relativi all’efficientamento energetico. Dopo la fusione il Comune conta più di 5.000 abitanti, motivo per cui ha potuto usufruire del decreto legge n.34 del 30 aprile 2015, prevista per cittadine comprese tra 5.000 e 10.000 residenti.
Quindi sono stati affidati i lavori per la riqualificazione e sostituzione della centrale termica e sistema di contabilizzazione consumi nella struttura “ Casa Anziani” di via Mazzini (località Zelo).
Queste le parole di soddisfazione del sindaco Andrea Cipullo: “La nuova centrale sarà a condensazione e permetterà una migliore efficienza e un maggior risparmio energetico. La struttura era vecchia e necessitava di un forte intervento. Grazie all’ottenimento di questo contributo, dalle casse comunali non uscirà un euro. Il valore dell’intervento è di euro 68.000 euro, interamente finanziato da un contributo ministeriale. Siamo soddisfatti per l’ottenimento di questo contributo, continua il nostro impegno per l’efficientamento energetico. Su Vermezzo avevamo già ottenuto dei finanziamenti, come promesso in campagna elettorale, cercheremo di continuare su questa scia anche sul territorio di Zelo, questo ne è l’esempio”. Luca Cianflone

Views: 100