VERMEZZO CON ZELO – La lista di maggioranza che sostiene il sindaco Andrea Cipullo, “Progresso e Tradizione”, risponde al gruppo di maggioranza gaggianese “Insieme per Gaggiano”, intervenuto la scorsa settimana sul ponte ciclopedonale La Rosa.  “Senza alcun preavviso o confronto, che i buoni rapporti istituzionali imporrebbero tra amministrazioni, abbiamo letto sui social e sulle pagine del vostro settimanale le dichiarazioni del sindaco di Gaggiano Sergio Perfetti che attacca, con toni anche supponenti, la scelta dell’allora Comune di Vermezzo in merito al mancato ripristino del ponte ciclopedonale sito in località La Rosa. Tra le dichiarazioni di Perfetti, si legge che ‘respingo le accuse di responsabilità rispetto al ponte’; ma quali accuse?! Mai, né informalmente né  tantomeno in modo ufficiale l’Amministrazione a guida Cipullo ha mai accusato Perfetti sul ponte, né tantomeno ci permettiamo di criticare pubblicamente, senza confronto preliminare, le legittime scelte politiche operate dai Comuni limitrofi. Il Comune di Gaggiano era al corrente della perizia tecnico/economica che escludeva la possibilità di riparare la passerella, preventivando invece il rifacimento completo del manufatto ad un costo di oltre 130 mila euro. Considerando l’entità della somma, anche al netto dei 59 mila euro di rimborso assicurativo, e il limitato utilizzo che oggi ha questa passerella, si è ritenuto opportuno e vantaggioso per l’intera  collettività non realizzarla. Concludiamo evidenziando  che avere una diversa visone delle cose e pensarla in altro modo è legittimo. Ci saremmo però aspettati, da un sindaco di un Comune con il quale condividiamo diversi servizi, una telefonata o una comunicazione preventiva”.

Hits: 63