ABBIATEGRASSO – Quando si pensa ad ottobre, è inevitabile pensare anche alla “Castagnata Alpina”, in programma per il weekend del 27 e 28 del mese in piazza Castello. “La nostra tradizionale kermesse vuole essere un ritrovo all’insegna dell’amicizia – afferma Alfonso Latino, capogruppo degli Alpini – Come sempre offriremo vin brulé, pan mein, pan dei morti, castagne e il nostro fiore all’occhiello la polenta taragna”. Durante la Castagnata sarà possibile acquistare il “Kit Adunata” comprendente panettone e gavetta di generi, in preparazione per l’Adunata Alpina nel prossimo maggio 2019. Ospite eccezionale della kermesse Eddy Mirabella, commediante della trasmissione televisiva “Colorado” che nel pomeriggio della domenica metterà in scena lo spettacolo “Sick du soleil” adatto alle famiglie. Prevista, invece, per la mattina del 4 novembre, l’inaugurazione del monumento presso la rotonda di piazza Vittorio Veneto. “Non abbiamo ancora ufficialmente le autorizzazioni da parte dell’Amministrazione – continua Alfonso – ma confidiamo in una solerte decisione favorevole da parte del Comune e, in caso non sarà possibile in quella data, l’evento verrà rinviato all’11 maggio”. La scultura commemorativa, un mappamondo adornato da un cappello con la piuma, è portatrice del concetto “Alpini nella globalità” e verrà inserita nel centro della fontana, dove sono già presenti gli scudi delle brigate, inaugurati lo scorso 2012 in occasione del 90° anno dell’associazione. L’impegno degli Alpini per la comunità è sempre riconosciuto, come dimostra il Consiglio Direttivo della Croce Azzurra che, in data 6 ottobre, ha concesso la targa di socio onorario sancendo definitivamente la collaborazione tra le due realtà abbiatensi, iniziata nel lontano 1976 con la concessione della prima auto medica da parte del Gruppo Alpini di Abbiategrasso. I.S.

Views: 579