ABBIATENSE – Il nuovo biglietto che dal 15 luglio costerà 2 euro, permetterà di viaggiare sui
mezzi pubblici cittadini (metropolitana, bus, tram) ma anche sul Passante e sui convogli regionali
effettuati da Trenord da e per tutti i Comuni della Città Metropolitana e della provincia di Monza-
Brianza. Si tratta, in tutto, di ben 213 Comuni della Lombardia che contano oltre 4 milioni di
persone, e migliaia di pendolari che ogni giorno, per lavoro o per studio, utilizzano il trasporto
pubblico e che grazie a questa partnership potranno usare un solo abbonamento per spostarsi su
gomma, su ferro e in metropolitana. Dal 15 luglio 2019 entra in vigore il nuovo Sistema Tariffario
Integrato del Bacino di Mobilità (STIBM) in sostituzione del Sistema Integrato Tariffario
dell’Area Milanese (SITAM). Con i titoli di viaggio del nuovo Sistema Tariffario è possibile
viaggiare sulle linee della metropolitana e di superficie di ATM, urbane ed extraurbane, e sulle linee
di trasporto pubblico extraurbane dei diversi gestori attivi sul territorio. Il Sistema considera
come centro di riferimento la città di Milano a partire dalla quale il territorio circostante è stato
idealmente suddiviso in corone concentriche che rappresentano ciascuna una zona tariffaria.
Principali novità: il nuovo Sistema Tariffario consente, nell’ambito della validità temporale e delle
zone acquistate, di spostarsi percorrendo più tratte e combinando più mezzi, in modalità sia
continuativa sia con più soste intermedie; pertanto è possibile effettuare con lo stesso biglietto
viaggi di andata e ritorno, anche con più ingressi in metropolitana; con il nuovo biglietto
ordinario 3 zone Mi1 – Mi3 da 2,00 €, entro i 90 minuti di validità, è possibile viaggiare in tutta la
città di Milano e nei 21 comuni della zona Mi3 e in metropolitana fino alle stazioni capolinea di
Rho Fieramilano sulla Linea 1 della metropolitana e di Assago Milanofiori Forum sulla Linea 2
della metropolitana, che con il vecchio sistema si raggiungevano con una tariffa più elevata; le zone
di validità sono espressamente indicate sul biglietto, così come la validità oraria; viene eliminata
la possibilità di entrare in Milano fino ai confini della linea 90/91 con titoli di viaggio con validità
interurbana: ad esempio dalla stazione di Rho Fieramilano alla stazione di Molino Dorino sulla
Linea 1 della metropolitana è necessario il biglietto 3 zone Mi1 – Mi3 da 2,00 €; con il biglietto 2
zone Mi3-Mi4 da 1,60 € è possibile arrivare soltanto fino alla stazione di Pero della Linea 1 della
metropolitana; vengono introdotte nuove agevolazioni valide in tutto il Bacino per giovani con età
inferiore a 26 anni, per senior con età superiore a 65 anni e per persone con basso reddito (guarda
le  agevolazioni del nuovo sistema tariffario  e le  agevolazioni del Comune di Milano consultando il
sito https://nuovosistematariffario.atm.it/ ); vengono eliminati i seguenti titoli di viaggio: il biglietto
urbano, tutti i settimanali 2×6, gli abbonamenti studenti3, il BI4, il bigiornaliero urbano, la corsa
notturna, il serale, il biglietto di ambito comunale e i biglietti e abbonamenti NET validi nell’area
urbana di Monza ( per i nuovi titoli di viaggio guarda le tabelle consultando sempre il sito
https://nuovosistematariffario.atm.it/ ); i biglietti acquistati prima del 15 luglio 2019 possono
essere utilizzati entro 90 giorni a partire dal 15 luglio 2019 cioè fino al 12 ottobre 2019. Gli
abbonamenti emessi prima del 15 luglio 2019 mantengono la loro validità territoriale e possono
essere utilizzati fino alla loro scadenza. Per quanto riguarda il nostro territorio, il sindaco di
Vermezzo con Zelo, Andrea Cipullo, ha fatto sapere: “I nuovi biglietti e le nuove tariffe saranno
applicabili a tutto il bacino d’utenza in cui operano ATM, TRENORD e operatori privati (STAV),
in quest’area rientra anche Vermezzo con Zelo (Mi1-Mi6). A partire dal 15/07 verranno applicate le
seguenti tariffe: Biglietto ordinario cumulativo (validità 135’):3.2€; Giornaliero 24h: 11 €; 3 giorni:
19 €. Abbonamenti ordinari; Settimanale 27 €; Mensile 77 €. Abbonamenti con agevolazioni:
Mensile under 26: 58 €; Mensile over 65: 58 €; Annuale under 26/over 65: 512 €; Annuale fasce
ISEE: 102 €; Annuale Ragazzi fino a 14: gratuito”.

Views: 141