ABBIATEGRASSO – Nei primi giorni della scorsa settimana degli automobilisti in transito sulla vigevanese nei pressi del ponte sul Ticino hanno segnalato un incontro inaspettato e rischioso. Cinghiali in branco che hanno attraversato il bosco e si sono avvicinati pericolosamente alla strada, mettendo a rischio incidenti chi la stava percorrendo in quel momento. Il Parco del Ticino che si occupa di contenere il proliferare di questi animali ed è autorizzato ad abbatterli non è però competente sul territorio prossimo alla strada statale che spetterebbe invece alla Polizia Provinciale. Di fatto, come dice chi ha “vissuto il rischio, servirebbe una collaborazione tra i vari enti, perché oltre al controllo preventivo, chi è più vicino al luogo a rischio e pronto a intervenire, lo possa fare. Anzi lo debba fare in caso di emergenza per evitare incidenti che possono avere conseguenze letali, come è successo di recente, nei primi giorni di gennaio, sull’autostrada  A1, quando dei cinghiali hanno causato un tamponamento che ha coinvolto più auto e un bilancio gravissimo: un morto e una decina di feriti”. E.G.

Views: 34