ABBIATENSE – I Sindaci della tratta interessata dalla Superstrada “Vigevano-Malpensa”, favorevoli all’opera, prendono atto della sentenza del TAR Lombardia che evidenzia un mancato aggiornamento dei documenti ambientali e di conseguenza un difetto procedurale. Dalla sentenza emergono due elementi rilevanti: 1)  il tracciato approvato dal CIPE di fatto non è stato contestato; 2) tutti gli elementi pretestuosi dei comitati “no TANG” non sono stati accolti e hanno ricevuto dal Tribunale Amministrativo definizioni quali : “…inammissibile…” o “…infondato…” o “…genericità…”. Nei giorni scorsi presso il Comune di Abbiategrasso, si è riunito il tavolo di lavoro dei Sindaci favorevoli all’infrastruttura per intraprendere tutte le azioni propedeutiche alla prosecuzione del progetto. I Sindaci ribadiscono che la Superstrada “Vigevano-Malpensa” è un’opera fondamentale per la sopravvivenza economico e sociale del territorio nonchè per la tutela della salute e la sicurezza dei cittadini.

 

Views: 35