ABBIATEGRASSO –  Oggi è  il 1° ottobre, risale a due settimane fa la richiesta di una videointervista al dott. Schieppati  in seguito a vostre segnalazioni che riguardavano timori per i casi di legionella e febbre del Nilo, che si sono verificati anche in zona e altri problemi legati in particolare al Cantù.  L’addetto stampa ci ha subito confermato la disponibilità del dott. Schieppati e ha proposto l’incontro lo scorso lunedì 24 poi rimandato a giovedì  27, rimandato ancora al giorno seguente e infine a lunedì 1° ottobre. Non ricevendo nessuna notizia lunedì mattina, prima di andare in stampa, abbiamo chiesto di dirci “se e quando intendono davvero venire”, ci è stato risposto: “Stiamo raccogliendo le disponibilità definitive, ci sentiamo. Grazie per l’opportunità”. Confidiamo quindi di avere senz’altro questa opportunità, un’opportunità per i lettori che continuano a inviarci le loro segnalazioni e che avranno quindi la possibilità di avere chiarimenti in diretta dall’autorevole voce del direttore medico del P.O Magenta-Abbiategrasso. E.G.

 

Views: 25