ABBIATEGRASSO – I funerali tornano ad essere celebrati in chiesa per chi lo desiderasse, secondo le indicazioni stabilite dal recente DPCM, che prevede la partecipazione dei soli congiunti fino a un massimo di 15 persone e il rispetto delle misure di sicurezza e protezione. Don Innocente Binda, sabato 2 maggio dopo la recita del Rosario e prima dei Vespri, ha voluto spiegare come si stanno organizzando a tale proposito nella parrocchia di Santa Maria Nuova. Due, comunque, le premesse fatte da monsignore: “Nessuno dei nostri defunti è stato lasciato senza un momento di preghiera e di accompagnamento alla sepoltura. Non dobbiamo pensare che da lunedì saremo tutti liberi come prima, siamo chiamati ancora al rispetto delle normative e ad avere una giusta prudenza, perché il pericolo persiste ancora”. Ed ha sottolineato il concetto con un’espressione usata da S. Pietro in una lettera, paragonando il virus al diavolo: “Il vostro nemico, il diavolo, vi gira intorno cercando chi divorare”. Per i funerali, dunque, verrà prediletto lo spazio ampio della Basilica, luogo adatto a qualsiasi condizione di tempo. Ai partecipanti, che devono arrivare non in gruppo, con mascherina e guanti, va misurata la temperatura corporea e chi denota sintomi sarà allontanato. Qualsiasi celebrazione va segnalata al Comune, che potrà inviare controlli e sanzionare il mancato rispetto delle regole. I posti saranno contrassegnati, a debita distanza uno dall’altro, e al termine andranno sanificati con prodotti specifici. Per il sacramento dell’Eucarestia, passerà il sacerdote a deporre l’ostia in mano ai fedeli e si eviteranno contatti per lo scambio del segno di pace. I parenti più stretti si recheranno in auto al cimitero, senza alcun corteo. Chi ha avuto un parente defunto in questi due mesi, se lo desidera, può prenotare una S. Messa che verrà celebrata con questi criteri, ma in assenza della salma, alle ore 18.00 di un giorno concordato. Da ultimo, un invito: per celebrare le esequie in questo modo occorrono dei volontari, sia per il servizio di animazione, sia per prendere la temperatura, assegnare i posti, sanificare l’ambiente. La propria disponibilità va inviata all’indirizzo e-mail segreteria@parrocchiasantamarianuova.net. M.B.

Views: 100