ROBECCO S/N – Il Ciclismo, sport di fatica, che regala tante e forti emozioni, in questa giornata ha ricordato nel modo migliore Davide Noè e Pino Barenghi, che tanto hanno dato a questo paese. Domenica 10 maggio, in occasione del 46° Gran Premio Città di Robecco, 9° Memorial Pino Barenghi, organizzata dal Velo Sport Robecco, presieduto da Paolo Noè, e da Brontolo Bike, presieduto da Andrea Noè, consigliere delegato per lo Sport e Tempo Libero del Comune, si è voluto ricordare la prematura scomparsa del loro fratello Davide. La manifestazione sportiva del paese è tornata, dopo un breve periodo di assenza, ed è stata un grande successo di pubblico e atleti (185 partenti, record assoluto della manifestazione). Davide, grande sportivo, è stato ricordato nel modo migliore e a suo nome è stato intitolato il premio combattività. La famiglia Noè ringrazia le tante persone accorse ad applaudire e a ricordare il loro famigliare.

Hits: 113