GAGGIANO – Dopo un periodo piuttosto travagliato, che si è protratto per oltre un anno, che ha registrato una lunga serie di infortuni di varia importanza, non ultimo la frattura di un setto nasale, e il recente passaggio durante la scorsa estate dalla società abbiatense Yoshitaka alla nuova avventura con la Taizan di Milano, riprende il percorso agonistico della giovane karateka gaggianese. La gara d’esordio con la nuova società è stato il 4° Trofeo Butoko, disputato domenica 25 novembre alla PalaEolo di Castelletto Sopra Ticino, che ha visto Raissa, cintura nera 1° Dan, salire sul secondo gradino del podio nella specialità Kumitè, con al collo una medaglia d’argento. Sicuramente senza nulla voler togliere all’importanza della manifestazione, non si è trattato certo di una competizione a livello ragionale, nazionale o europeo, dove negli anni scorsi la gaggianese ha già avuto modo di cimentarsi e mettersi in evidenza, ma riteniamo vada comunque preso come un passaggio positivo ed un augurio per riprendere il livello e lo standard di risultati ottenuti negli anni scorsi.

Views: 20