ABBIATEGRASSO – Attimi di paura venerdì pomeriggio in via Ticino dove una ragazza di 18 anni è stata investita da un’auto. In via precauzionale e per poter fare subito accertamenti è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso che ha trasportato la giovane all’ospedale Humanitas di Rozzano. Le sue condizioni però non erano gravi, non ha perso conoscenza, la prognosi è di dieci giorni. L’urto è avvenuto contro una Toyota Yaris condotta da una 53enne di Robecco sul Naviglio che viaggiava in via Ticino in direzione della periferia. All’intersezione con via Morandi, che è gravata di stop, la bici pare sia sbucata dalla via; l’urto, non fortissimo ma che ha fatto fare alla ragazza un volo di un paio di metri, è stato inevitabile.

Views: 24