ABBIATEGRASSO – Anpi Abbiategrasso ha diffuso il seguente comunicato: “L’Abbiategrasso antifascista è fortemente
preoccupata per lo svolgimento della festa di Lealtà e Azione prevista il prossimo 6 e 7 luglio nello spazio pubblico della
fiera cittadina. Abbiategrasso antifascista ritiene:
· Grave che si metta a disposizione uno spazio della cittadinanza a Lealtà e Azione, organizzazione dichiaratamente
nazifascista e antisemita, ispirata alle Waffen SS, che utilizza anche nel volantino dell’evento simbologie come il lupo o
la rosa in bocca, che rimanda alla X mas;· Grave che rappresentanti di istituzioni repubblicane, come assessori regionali
e parlamentari, partecipino ad un evento di chiara ispirazione nazifascista; Grave che le Istituzioni Cittadine, Sindaco in
testa, non abbiano reagito, coerentemente con il loro mandato costituzionale, e ancora non abbiano revocato lo spazio
pubblico, nonostante le sollecitazioni ricevute; Grave che si dia la possibilità, attraverso eventi musicali e comizi, di
diffondere idee e disvalori palesemente razzisti, xenofobi e apologetici del fascismo. Invita la cittadinanza tutta, che si
riconosce nei valori dell’antifascismo e della Costituzione Repubblicana, a partecipare al presidio che si terrà nel centro
di Abbiategrasso venerdì 6 luglio alle ore 19:00 e sabato 7, per dire NO al ritorno di ideologie e proclami legati all’odio, al
fascismo, al razzismo e che mai come oggi sono tornati alla ribalta ritrovando forza come falsa alternativa sociale. Abbiategrasso antifascista chiama all’appello. Contro ogni fascismo contro la festa di lealtà e azione contro ogni forma di odio.
Presidio permanente
Venerdì 6 luglio dalle ore 19.00 alle ore 24.oo ad abbiategrasso in piazza Marconi.
Sabato mattina dalle ore 10.00 alle ore 14.00 in piazza Marconi e dalle 14.00 alle 23.30 in piazza Castello ad abbiategrasso.
Nel pomeriggio del sabato alle ore 16.00 comizio del presidente nazionale dell anpi Carla Nespolo e a seguire spettacoli fino alle 23.00

Views: 230