Milano – Grazie al fondo regionale per la ripresa economica, sarà finalmente possibile realizzare una pista ciclabile di circa 38 km, da Paderno Dugnano ad Abbiategrasso, lungo tutto il Canale Scolmatore Nord Ovest”. Lo dichiara il Consigliere Regionale, Fabio Altitonante.
“Il finanziamento da 4 milioni di euro, in approvazione con il Bilancio, arriva dopo una mia idea lanciata nel 2018. Come spesso accade per l’eccessiva burocrazia, il progetto era rimasto fermo in un cassetto. Ora abbiamo l’occasione per velocizzare l’opera”.
La pista ciclabile attraverserà – tra gli altri – i Comuni di Senago, Arese, Bollate, Rho, Pero, Cornaredo, Settimo Milanese, Bareggio, Corbetta, Cisliano e Albairate.
Il documento presentato da Altitonante prevede di destinare direttamente ad AIPO, soggetto gestore del canale, il finanziamento per la progettazione della pista ciclabile e la realizzazione entro il 2021 almeno del primo tratto.
“Sono già stati eseguiti gli espropri ai lati del Canale – sottolinea Altitonante – è possibile quindi realizzare la pista ciclabile con tempi e costi ridotti.
Le famiglie milanesi potranno percorrere uno splendido itinerario immerso nel verde, in un territorio che diventerà così più fruibile, connesso e valorizzato sotto l’aspetto ambientale, costituendo un valore aggiunto per il turismo del territorio.
Questo nuovo tracciato sarà integrato e connesso con altri importanti percorsi ciclabili. Sarà infatti possibile congiungere l’Adda con il Ticino, e in particolare le ciclabili che partono dal lago Maggiore, per poi arrivare fino a Pavia – dove addirittura tramite un altro canale si arriverebbe fino al fiume Po – e risalire sul Naviglio Pavese e sul Naviglio Grande, fino al centro di Milano. Tra i Navigli il nuovo percorso intersecherà l’Olona, che passa dai Comuni di Rho e Pero.
Con la nuova pista ciclabile ci saranno, tra l’altro, benefici per le aree circostanti che saranno più vivibili e sicure.
Queste sono ciclabili e investimenti seri per promuovere la mobilità sostenibile, non come certe ciclabili in mezzo al traffico cittadino o i bonus monopattini del Governo”.

Views: 244