CISLIANO – Venerdì 18 ottobre la Cooperativa del Popolo di Cisliano ha ospitato, presso la sua sede di via Rossini 1, Folco Orselli e Walter Leonardi per uno spettacolo imperdibile tra musica, cabaret, canzoni e battute esilaranti. Lo spettacolo è il primo della kermesse “O.F.F. Osteria Fuori Forma” il quale rientra nel progetto “Fuori dai Confini”, recentemente presentato e che punta alla circolazione della cultura tra i comuni di Cisliano, Abbiategrasso e Robecco sul Naviglio. Il tutto è reso possibile grazie all’azione sinergica di CineTeatroAgorà di Robecco, Compagni CampoverdeOttolini, Maffeis Lab di Abbiategrasso e naturalmente grazie anche alla Cooperativa del Popolo di Cisliano con il patrocinio del Comune di Robecco e di Fondazione Comunitaria del Ticino Olona ONLUS. A tal proposito è intervenuto il presidente della cooperativa A. Fumagalli affermando che quest’ultimi sono spettacoli pensati per spazi non convenzionali e che hanno come obiettivo e come comun denominatore un approccio diretto e spontaneo con il pubblico spettatore che di volta in volta si trova immesso all’interno di una serata che usa a pieno l’identità della Cooperativa del Popolo: ovvero quella di luogo e ambiente di condivisione e aggregazione che si pone a metà fra osteria e locale serale. Folco Orselli è uno dei pochi cantautori italiani che può essere considerato un vero bluesman e un poeta contemporaneo. Walter Leonardi è invece un comico atipico ma anche attore insolito, troppo comico per il teatro e troppo teatrale per la televisione, noto al pubblico del web anche grazie alla collaborazione con “Il Terzo segreto di Satira”. La serie di spettacoli proseguirà venerdì 22 novembre con dedica particolare a Charles Bukowski, e avrà un costo di 5 euro che verranno devoluti a sostegno del progetto. L’ultimo spettacolo di venerdì 6 dicembre sarà invece una specie di cena teatrale dal titolo “Saga falsa”. Radunate attorno ad un tavolo tre donne di tre diverse generazioni racconteranno il loro passato. Il costo di quest’ultimo evento sarà di 18 euro in quanto al suo interno è compresa anche la cena. Giacomo Menescardi

Views: 108