ABBIATEGRASSO – Inseguito nella notte tra mercoledì 21 e giovedì 22 ottobre dopo che, invitato a fermarsi per un controllo, ha tentato la fuga. Una corsa rocambolesca  e con un tentativo di speronamento della macchina dei Carabinieri per le strade di Abbiategrasso fino a Ozzero dove è stato infine fermato mentre cercava di disfarsi di 10 grammi di cocaina. E’ stato trasferito in carcere e identificato, egiziano di 31 anni senza fissa dimora, già segnalato alle forze dell’ordine. E’ stato arrestato per detenzione di stupefacenti da spacciare, per resistenza a pubblico ufficiale e per la detenzione di lamette come possibile arma di minaccia e offesa. La mattina successiva è stato condannato a un anno di reclusione e, usufruendo della condizionale, rimesso subito in libertà. E.G.

Views: 36