CISLIANO – Grande successo per la quinta edizione del “Cislianerfest”, il concorso musicale
dedicato a band e solisti che dà la possibilità a chi ama la musica di esprimersi proponendo sia
propri brani inediti che cover. Tre serate di successo, in piazza, nel cuore di Cisliano, dove tanti
giovani (e non solo) si sono riversati venerdì, sabato e domenica. La pioggia della prima serata non
ha scoraggiato, dopo la fantastica esibizione del Corpo Musicale P. Mascagni di Cisliano con “Sing,
sing, sing”, che sembrava proprio un invito a non fermare la musica ma a continuare a “cantare”
sotto la pioggia, il contest è iniziato con le performance della prima dozzina di artisti. “Niente ferma
la musica! Almeno, niente ferma la musica al  Cislianerfest . – hanno commentato gli organizzatori
sulla propria pagina Facebook – Nonostante la pioggia, la serata si è svolta alla grande e abbiamo
aperto proprio con questo flash mob del Corpo Musicale P. Mascagni!
Il primo festival in Italia che va avanti nonostante la pioggia. Un grazie di cuore a tutti coloro che ci
hanno fatto visita nonostante la pioggia, che sono rimasti con noi tutta sera a far festa: avete
dimostrato che la pioggia non è un problema! Un grazie di cuore agli artisti che hanno suonato sotto
la pioggia, protetti dal nostro super palco: avete dimostrato che la musica va avanti, sempre!
Un grazie di cuore ai nostri meravigliosi volontari che hanno lavorato sotto la pioggia! Siete
spettacolari”. E spettacolari lo sono stati anche nelle due serate successive, fortunatamente senza
acqua. Sabato si sono esibiti gli altri artisti, una dozzina, e domenica in finalissima solo quelli che
hanno ottenuto il punteggio maggiore dalla giuria nelle prime due serate. Molti i cislianesi che
hanno partecipato alla manifestazione e hanno apprezzato sia il livello degli artisti sul palco che
l’organizzazione. Un cislianese non estraneo al mondo della musica ci rivela che secondo lui la
manifestazione è migliorata negli anni anche dal punto di vista dell’organizzazione, del suono, delle
luci, del palco ecc. Insomma un evento promosso a pieni voti, a cui era presente anche il sindaco
Luca Durè, sul palco a suo agio insieme ai giovani talenti nel momento delle premiazioni. Veniamo
appunto ai premiati nella finalissima di domenica: “Il Suolo” sono i vincitori della sezione Band che
si aggiudicano la registrazione di un singolo presso i  Massive Arts Studios  di Milano e la relativa
promozione con  0371 Music Press . Seguono poi i “ Quaalude ” al 2° posto e i “ People ” al 3°. Per la
Categoria Solisti/Duo: 1. Sara Sciarra; 2. Giada Pintori; 3. Mark Cucchelli. Miglior
Esecuzione:  MarK Cucchelli ; Miglior Presenza sul Palco:  Il Suolo ; Miglior Originalità: Sara
Sciarra. Il Cislianerfest si conferma di anno in anno un evento di grande successo, che richiama
partecipanti non solo dalla zona e dall’Hinterland ma da tutta Italia. E’ una festa della musica,
organizzata da chi ama la musica e crede che attraverso la musica si possa esprimere sé stessi,
trasmettere e condividere emozioni con un gran numero di persone sentendosi parte di una comunità
e anche di qualcosa di più grande. S.O.

Views: 130