ABBIATEGRASSO – Proseguono le iniziative in favore del presidio sanitario abbiatense, dopo l’incontro con la Commissione Sanità e Politiche Sociali di Regione Lombardia dello scorso 5 febbraio. La Consulta sui Temi dell’Ospedale, che si è riunita mercoledì 20 marzo, ha definito di organizzare una mobilitazione in difesa dell’ospedale Costantino Cantù, con l’obiettivo di sollecitare anche la riapertura del Pronto Soccorso in orario notturno. La manifestazione si terrà il prossimo 7 maggio, davanti alla sede del Consiglio Regionale, a Milano in via Fabio Filzi. “Questa iniziativa è stata proposta sia dalla Consulta sui Temi dell’Ospedale, sia dall’Assemblea dei Sindaci del distretto socio-sanitario dell’Abbiatense – spiega il sindaco Cesare Nai – e ha lo scopo di rappresentare in maniera efficace e diretta l’importanza che riveste, per tutto il nostro territorio, l’Ospedale Cantù insieme al suo punto di primo soccorso. In questa giornata, dunque, sarà fondamentale la presenza dei Sindaci, dei Consiglieri Comunali e dei rappresentanti delle diverse associazioni locali, insieme a tutti i cittadini che vorranno portare la loro testimonianza con noi a Milano”.

 

Views: 30