ABBIATEGRASSO – Sabato 14 settembre lo sport ha riempito la nostra cittadina con l’evento “Abbiategrasso Sport Show”.
Decine di società sportive e appassionati hanno riempito piazza Castello e l’area circostante con esibizioni, banchetti e spettacoli per promuovere l’attività fisica e le tante società e associazioni abbiatensi.
Una giornata completamente dedicata alle svariate offerte cittadine, tra palestre, centri sportivi e associazioni, le proposte messe in piazza, è proprio il caso di dirlo, sono state moltissime. Danza, arti marziali, sport di squadra, atletica leggera con il banchetto dell’ALA e molto altro, hanno invaso Abbiategrasso sin dal primo pomeriggio.
Un’importante occasione per piccoli e grandi, per conoscere e conoscersi, vedere, provare ed amare una determinata disciplina e  i molti professionisti che la esercitano e promuovono. Il successo anche quest’anno è stato evidente, moltissima la gente che ha seguito la manifestazione, chi con la speranza di diventare un futuro campione, chi con la decisione di mantenersi in forma, poco importa la motivazione, l’importante è fare sport. Abbiategrasso offre un grande numero di opportunità e la giornata di sabato è stata una stupenda vetrina promozionale.
Per l’occasione abbiamo sentito l’assessore allo Sport Beatrice Poggi:
“L’iniziativa dello Sport Show è consolidata da tempo e devo dire che ogni anno riscuote moltissimo successo. La giornata di sabato 14 settembre ha avuto moltissima partecipazione, complice anche il bel tempo che pare esser tornato a risplendere. Una bella occasione per un pubblico enorme di anno in anno. Un’opportunità per mettere in mostra tutte le nostre associazioni e società sportive, costituite per la maggior parte da persone che vi si dedicano come attività di volontariato. Quindi a loro va il ringraziamento dell’Amministrazione per quanto fanno per avvicinare soprattutto i giovani all’attività fisica. Io dico sempre che lo sport è un momento fondamentale per la vita di tutti. Per gli adulti costituisce un modo per tenersi in salute, ma per i più piccoli rappresenta un aspetto fondamentale della crescita; perché sport non è solo l’agonismo o la competizione, ma vuol dire confronto, con gli altri ma specialmente con se stessi.  Un momento di crescita per conoscere i propri limiti, per affrontare le sconfitte ed impegnarci per far sempre meglio. Tutto questo fortifica ed insegna a seguire regole e rispettare decisioni. Lo Sport Show è indispensabile per tutti questi motivi.
Ringrazio le associazioni che vi hanno partecipato e la Consulta Sportiva. Oltre a questi, ricordo che la manifestazione ha avuto anche quest’anno il patrocinio del CONI, rappresentato per l’occasione dalla delegata lombarda Claudia Giordani, ex atleta olimpionica.
Durante le esibizioni delle varie associazioni sportive in Castello, gli atleti del C.S. Europa si sono esibiti per un tributo all’amico di tutti Alfonso Latino, il quale ha fatto sempre molto per Abbiategrasso e che lascia un grande vuoto. E’ stato un momento toccante e dovuto, durante un evento ricco di sorrisi, avere un piccolo momento per il ricordo di un amico di tutti”. Luca Cianflone

Views: 24