ABBIATEGRASSO – Sul  numero del giornale del 7 aprile abbiamo pubblicato l’originale del decreto del 1932, firmato da Vittorio Emanuele III e da  Mussolini, che conferiva ad Abbiategrasso il titolo di città. Un nostro lettore, appassionato di medaglistica, ci segnala che in quell’occasione il Comune di Abbiategrasso fece coniare dalla Johnson di Milano una medaglia commemorativa che ha sul recto la raffigurazione dell’angolo nord-est del castello di Abbiategrasso e sul verso questa iscrizione: “Città di Abbiategrasso. Per decreto del Re vittorioso / auspice il Duce della grande Italia / podestà l’avv. comm. Franco Kluzer / eretta alla civica dignità / il 31 marzo 1932 – X (anno decimo dell’era fascista)”. Ne vennero coniati trenta esemplari in argento e cinquanta in bronzo. Si conoscono soltanto due esemplari in bronzo e una è quella che riproduciamo qui, insieme a una fotografia del podestà Kluzer che promosse l’iniziativa. E.G.

Views: 56